Damiana Patrimia 22/02/2019

TAVIANO (Lecce) – Racconti di un viaggio nella storia, è il senso e l’argomento
di un incontro che si terrà a Taviano venerdì 22 febbraio alle ore 18, nel
palazzo Marchesale, alla presenza anche dell’Assessore regionale Loredana
Capone, del Presidente dell’Associazione Treno della Memoria, Paolo Paticchio, e
di Stefania Traficante, educatrice del progetto Treno della Memoria.

Le sette ragazze che nei giorni scorsi hanno visitato i luoghi della memoria,
accompagnate dalla consigliera comunale Paola Cornacchia che fortemente ha
voluto l’adesione del comune di Taviano al progetto regionale “Il Treno della
Memoria”, racconteranno quanto hanno visto e vissuto.

Tra gli interventi è previsto anche quello di un ex deportato, Nicola Santoro, che
narrerà la sua triste esperienza nei campi di concentramento nazisti.

“Una occasione per fare memoria e per riflettere su un passato che non possiamo
rischiare che si ripeta, una esperienza educativa intensa e di forte impatto sulle
nuove generazioni” dichiara la consigliera Paola Cornacchia.

“Occasioni che è necessario intensificare, in una società spesso malata di amnesia,
per dare un senso alla nostra storia e ribadire il nostro no ad ogni forma di
discriminazione” secondo il Sindaco Giuseppe Tanisi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here