Di Samuele Rizzo

La squadra di Mister Alvini viene da un ottimo momento di forma (non perde da sei partite) culminato con la bellissima vittoria di Sabato scorso in casa con il Brescia. Il modulo prediletto dalla squadra umbra è il 3-4-1-2 con Murano e Carretta assistiti da Kouan. In questa stagione non ha mai perso in trasferta, ottenendo due vittorie e due pareggi. I precedenti sono nettamente a favore dei perugini però negli ultimi due incontri sono arrivati uno 0-0 al Via del Mare e una vittoria al Renato Curi per i giallorossi.

L’UOMO CHIAVE: il giocatore più importante anche se non segna in campionato dalla seconda giornata (e speriamo non si sblocchi con il Lecce) è Mirko Carretta. Il numero 7 del Perugia è un veterano della categoria. L’anno scorso con le sue prestazioni ha cercato di trascinare, senza riuscirci, alla salvezza il Cosenza. Lucioni &Co dovranno fare attenzione a Carretta e a tutto l’importante reparto offensivo del Perugia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here